associazione internazionale
amici di reggio children
 
 
     
  associazione internazionale
amici di reggio children

Via Verdi, 24
42100 Reggio Emilia
tel. +39 0522 452461
fax +39 0522 403140
e-mail

amici@reggiochildren.it
 
     
   
 
fondazione  

Nasce a Reggio Emilia
la Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi



Nasce ufficialmente il 29 settembre 2011 la Fondazione no profit Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi, con lo scopo di diffondere educazione di qualità a Reggio Emilia e nel mondo e le cui parole chiave sono: ricerca, internazionalità, solidarietà e qualità educativa.

 

L'Associazione Internazionale "Amici di Reggio Children", fondata il 24 maggio 1994, è un’associazione non-profit che conta più di 1000 soci italiani e stranieri. Vive del lavoro volontario degli associati e delle donazioni dei sostenitori.

L'Associazione Internazionale "Amici di Reggio Children” si colloca dentro quel grande patrimonio di civiltà e di cultura che è la straordinaria esperienza educativa avviata dalla sensibilità e dalla passione di Loris Malaguzzi e poi proseguita anche grazie all’impegno generoso e creativo di tanti operatori dei Nidi e delle Scuole dell’Infanzia del Comune di Reggio Emilia, grazie alla sensibilità di generazioni di amministratori pubblici e al concorso e alla partecipazione dei genitori nella cosiddetta “gestione sociale”.

L'Associazione Internazionale "Amici di Reggio Children” condivide con Reggio Children srl (a cui partecipa con una quota del 9%) e con il Comune di Reggio Emilia, l’impegno a promuovere il pensiero e l’opera di Loris Malaguzzi collaborando alla progettazione e all’organizzazione di numerose iniziative formative e culturali. Tra le più importanti finora realizzate, citiamo: l’organizzazione congiunta dell’esposizione della Mostra “I cento linguaggi dei bambini” a Reggio Emilia nel 1995, nella quale l’Associazione ha curato l’accoglienza

dei visitatori, la gestione quotidiana e la promozione; la presentazione dell’edizione italiana del volume americano “The Hundred Languages of Children” sulle scuole dell’infanzia reggiane; l’importante conferenza del prof. Jerome Bruner al teatro Valli di Reggio Emilia nel 1996; l’affidamento ad ISTORECO di Reggio Emilia di una ricerca storica sull’esperienza dei Nidi e delle Scuole dell’Infanzia reggiane.
L’Associazione collabora inoltre con Reggio Children nell’accoglienza delle delegazioni italiane e estraniere che vengono a Reggio Emilia per conoscere e studiare questa realtà educativa. Gestisce inoltre “Remida”, un centro di riciclaggio creativo di materiali di scarto forniti da aziende ed imprese, a disposizione di nidi, scuole dell’infanzia, scuole elementari, ludoteche.
 
   
     
 

 

 

 

 
 
istituzione scuole e nidi d'infanzia